banner blog olio su tela campagna siciliana

Katarina Alivojvodic

  /  Eventi   /  CORSO ESTIVO DI PITTURA EN PLEIN AIR IN TOSCANA

En plein air è un termine francese che significa letteralmente “all’aria aperta”. Nel contesto della pittura, si riferisce alla pratica di dipingere all’aperto, catturando direttamente il paesaggio immersi nella natura. Questo approccio è strettamente legato al periodo dell’Impressionismo francese e ha continuato a influenzare il Post-Impressionismo.

La pittura en plein air ha permesso agli artisti di osservare e rappresentare fedelmente le variazioni della luce e dell’atmosfera, contribuendo a una maggiore spontaneità e vivacità nei loro lavori. Tra gli artisti più celebri che hanno adottato questa tecnica troviamo Édouard Manet, Claude Monet, Paul Cézanne, Pierre-Auguste Renoir, Camille Pissarro, Vincent van Gogh, Jean-Baptiste-Camille Corot, Théodore Rousseau, Berthe Morisot e William Turner. Questi pittori hanno trasformato la pratica artistica del loro tempo, portando avanti una rivoluzione stilistica che ha lasciato un segno indelebile nella storia dell’arte. Dipingere en plein air permette agli artisti di osservare e rappresentare con maggiore accuratezza i colori, le ombre e le sfumature del paesaggio, creando opere che riflettono la realtà visiva del mondo esterno.

en plain air toscana scuola d'arte katarina

Corso Estivo En Plein Air in Toscana

Il nostro corso estivo en plein air in Toscana è pensato per insegnare agli allievi a dipingere il paesaggio. Dipingere all’aria aperta è un’attività complessa e affascinante che richiede non solo l’uso del colore, ma anche la valutazione della composizione, della prospettiva e della prospettiva aerea, come descritto da Leonardo da Vinci nel suo “Trattato della pittura”. È fondamentale imparare a considerare gli spazi, i vari valori del colore e la composizione, ovvero l’inquadratura o la scelta dell’angolo da ritrarre. Per questo esiste un metodo semplice e preciso.

 

Date del Corso

6, 12, 20, 27 giugno 2024

4, 11, 18, 25 luglio 2024

 

Luogo

Campagna di Val di Chiana – Pieve al Toppo (AR)

 

Orari

16:00 – 19:00

 

Costi

Adulti: 90 Euro per 4 lezioni

Bambini fino a 12 anni: 50 Euro per 4 lezioni

 

Per partecipare a un corso di pittura en plein air, sono necessari vari materiali che aiuteranno gli allievi a lavorare in modo efficiente e confortevole all’aperto. Ecco un elenco dei materiali essenziali:

1. Cavalletto portatile: Leggero e facile da trasportare, ma stabile abbastanza per sostenere la tela o il supporto di pittura.

2.Materiali artistici: Sono ammesse tutte le tecniche di disegno e pittura: fusaggine, lapis, sanguigna, seppia, pastello, acrilico, tempera, acquerello ed olio.  Tela o carta da disegno: Adatta per pittura ad olio, acrilico, acquerello o pastelli, a seconda della tecnica che si vuole utilizzare.

3. Sgabello portatile: Se si preferisce sedersi mentre si dipinge.

4. Ombrello o cappello: Per proteggersi dal sole.

5. Zaino o borsa capiente: Per trasportare tutto il materiale.

6. Protezione per l’ambiente: Sacchetti per rifiuti e salviette umidificate per pulire le mani.

7. Vestiti adatti: Abbigliamento comodo e abiti che possono essere macchiati. e scarpe adatte per camminare all’aperto.

Questi materiali aiuteranno gli allievi a essere ben preparati per le lezioni di pittura en plein air e a sfruttare al meglio l’esperienza di dipingere all’aperto.

Unisciti a noi per vivere un’esperienza unica di pittura en plein air nella splendida campagna toscana. Prenota il tuo posto oggi stesso e immergiti nella bellezza del paesaggio dipingendo direttamente dalla natura!

Post a Comment